Home | Chi siamo
 AREE
Attualità
 Editoriale
 Professionale
 Rassegna Stampa
Codice della strada
 Circolari
 Dottrina
 Giurisprudenza
 Norme collegate
 Testo & regolamento
Formazione Professionale
 Le recensioni di G. Fontana
 Recensioni
 Articoli & Documenti
 Domande & Risposte
Edilizia
Annona, Commercio
Pubblici esercizi
Penale & Polizia giudiziaria
Illeciti Amministrativi & Sanzioni
Eventi
In Italia
 Abruzzo
 Basilicata
 Calabria
 Campania
 Emilia Romagna
 Friuli Venezia Giulia
 Lazio
 Liguria
 Lombardia
 Marche
 Molise
 Piemonte
 Puglia
 Sardegna
 Sicilia
 Toscana
 Trentino Alto Adige
 Umbria
 Valle d'Aosta
 Veneto
Il libro della settimana

Condividi su

 Newsletter
Vuoi essere aggiornato sulle novità del sito?
Iscriviti alla newsletter!
Editoriale in rilievo
border=1IL NUOVO SITO www.associazionemarcopolo.it
nasce il nuovo sito www.associazionemarcopolo.it – magazine di formazione informazione ed aggiornamento per Comandanti Responsabili, Operatori di Polizia Locale e dipendenti della pubblica amministrazione.

Professionale
modulisticaModulistica unificata e standardizzata in materia di attività commerciali e assimilate ed edilizia
02/10/2017 - Nell'ambito delle attività conseguenti al recepimento dell’accordo del 4 maggio 2017 tra il Governo, le Regioni, gli Enti Locali, con Decreto Dirigenziale della DG Sviluppo Economico e Attività Produttive n.235 del 29 settembre 2017 è stata adeguata ed approvata ulteriore modulistica unificata e standardizzata in materia di attività commerciali ed assimilate. Decreto n.235 del 29 settembre 2017 con modulistica ins.to 17.10.2017
fuochiFRANTOI OLEARI E OLEIFICI - Dal Dipartimento dei Vigili del Fuoco le Linee Guida di prevenzione e protezione antincendi
Con Nota del 26 settembre 2017, Prot. n. 12622, il Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile – Direzione Centrale per la Prevenzione e la Sicurezza Tecnica ha predisposto le 'Linee guida di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio delle attività di frantoio oleario - oleificio'. ins.to 17.10.2017 G. Aiello
imprenditoreALIMENTARI - Pubblicato il decreto che rende obbligatoria l’indicazione in etichetta dello stabilimento di produzione degli alimenti trasformati preimballati
I “prodotti alimentari preimballati” destinati al consumatore finale o alle collettività (ristoranti, mense, scuole, ospedali e imprese di ristorazione, ecc.) devono riportare sul preimballaggio o su un'etichetta ad esso apposta l'indicazione della sede dello stabilimento di produzione o, se diverso, di confezionamento, fermo restando quanto disposto dagli articoli 9 e 10 del regolamento (UE) n. 1169/2011. ins.to 17.10.2017 G. Aiello
tutelaPolizia Ambientale : Abbandoni di rifiuti e rimozione la risposta del Dott. Giuseppe Aiello
ABBANDONI DI RIFIUTI E ORDINANZA DI RIMOZIONE DEL COMUNE (SINDACO) NEI CONFRONTI DEL PROPRIETARIO DEI TERRENI: come procedere linee guida e procedure . Risposta al quesito da parte del Dott. Giuseppe Aiello, C.te P.M. di Lioni (AV) ins.to aprile 2017 G. aiello
newsPolizia Commerciale: nuove regole “Indicazione dell'origine in etichetta della materia prima per il latte e i prodotti lattieri caseari,
Sulla Gazzetta Ufficiale nr. 15 del 19 gennaio 2017, è stato pubblicato il Decreto 9 dicembre 2016 del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, recante “Indicazione dell'origine in etichetta della materia prima per il latte e i prodotti lattieri caseari, in attuazione del regolamento (UE) n. 1169/2011, relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori”. ins.to g. aiello 16.03.2017
commercioProfessionale : CONSEGNA DI MEDICINALI SENZA RICETTA
Procedure operative su come procedere nei casi di CONSEGNA DI MEDICINALI SENZA RICETTA ; modelli e prontuario operativo fornito dal Cav Mario Ricco. ins.to 16.03.2017 g. aiello
border=1Sicurezza urbana: il Decreto-legge 20 febbraio 2017 nr.14
Decreto-legge 20 febbraio 2017 nr.14 ( Disposizioni urgenti in materia di sicurezza delle città - GU n.42 del 20.2.2017) dal 21.2.2017 nuove misure urgenti per rafforzare la sicurezza urbana, la vivibilità dei territori e il decoro delle città: riflessioni del RICCA Mario Cavaliere della Repubblica al Merito ins.to 16.03.2017 g. aiello
rissaDecreto Sicurezza Urbana
Prosegue il percorso legislativo relativo alla conversione in legge del decreto sulla sicurezza urbana (decreto legge 20 febbraio 2017 n. 14) ins.to 16.03.2017 g. aiello
SHOPLa LIBERALIZZAZIONE della vendita di cose antiche ed usate dopo DECRETO LEGISLATIVO 25 novembre 2016, n. 222,
La LIBERALIZZAZIONE della vendita di cose antiche ed usate dopo DECRETO LEGISLATIVO 25 novembre 2016, n. 222, entrato in vigore dal 11 dicembre 2016 1° articolo G.Aiello , 2° articolo Cav Mario Ricca In data 26 novembre 2016 è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 277 del 26.11.2016 – Supp. Ordinario n. 52 – il Decreto Legislativo 25 novembre 2016, n. 222. Con l’art. 6 – Disposizioni finali, l’art. 126 del regio decreto 18 giugno 1931, n. 773 viene abrogato. Pertanto, a far tempo dal 11.12.2016 (data di entrata in vigore del suddetto decreto), i commercianti che intendono vendere cose antiche aventi valore artistico o usate non devono più presentare alcuna segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) ex art. 126 R.D. 18/6/31 n. 773. ins.to 16.03.2017 g. aiello
aiellotrisPOLIZIA AMBIENTALE: I sistemi di videosorveglianza e la tutela dell'nAmbiente
Tecnica investigativa Ambientale: La videosorveglianza, (anche con “foto trappole”) per l’accertamento delle violazioni contro l’abbandono dei rifiuti Dott. Giuseppe Aiello, C.te Polizia Municipale di Lioni (AV) Articolo pubblicato su www.lexambiente.it ins.to 10.01.2017

Link utili  
 Altri link
 Organi Istituzionali
 Enti pubblici
 Leggi e normative
I nostri Sponsor  
spazio libero
MARCOPOLO [ email ] [ Pubblicità ]