Home | Chi siamo
 AREE
Attualità
 Editoriale
 Professionale
 Rassegna Stampa
Codice della strada
 Circolari
 Dottrina
 Giurisprudenza
 Norme collegate
 Testo & regolamento
Formazione Professionale
 Le recensioni di G. Fontana
 Recensioni
 Articoli & Documenti
 Domande & Risposte
Edilizia
Annona, Commercio
Pubblici esercizi
Penale & Polizia giudiziaria
Illeciti Amministrativi & Sanzioni
Eventi
In Italia
 Abruzzo
 Basilicata
 Calabria
 Campania
 Emilia Romagna
 Friuli Venezia Giulia
 Lazio
 Liguria
 Lombardia
 Marche
 Molise
 Piemonte
 Puglia
 Sardegna
 Sicilia
 Toscana
 Trentino Alto Adige
 Umbria
 Valle d'Aosta
 Veneto
Il libro della settimana

Condividi su

 Newsletter
Vuoi essere aggiornato sulle novità del sito?
Iscriviti alla newsletter!
Attualità Dettaglio Allegati
Indietro  Stampa
Roma, retata dei vigili urbani da Trastevere a Porta Portese: migliaia di capi sequestrati.
vigili

Roma, retata dei vigili urbani da Trastevere a Porta Portese: migliaia di capi sequestrati.

 

Fonte : http://www.ilmessaggero.it/roma/cronaca/maxi_operazione_anti_abusivismo_dei_vigili_urbani_da_trastevere_a_porta_portese-3274004.html

Operazione antiabusivismo dei vigili urbani nel fine settimana. Ieri sera gli agenti del gruppo Centro hanno effettuato una serie di controlli nell’area di Trastevere, con i soliti sequestri e sanzioni, estesi fino al tridente. Solo venerdì sono state sequestrate 55 borse contraffatte e centinaia di articoli illegali. Sempre ieri, nei pressi del Pantheon, gli agenti del gruppo Gssu (Sicurezza Sociale Urbana) hanno sorpreso un uomo di nazionalità senegalese mentre vendeva droga a dei turisti, celandosi dietro un banchetto di collanine. Arrestato in flagranza di reato in via dei Pastini, aveva addosso cocaina e alcune dosi di hashish. Stamattina invece l’impegno è stato concentrato al mercato di Porta Portese: oltre ai consueti controlli di polizia amministrativa sui banchi autorizzati gli agenti, circa una dozzina provenienti dal Comando Generale, dallo Spe e dal gruppo Monteverde, hanno pesantemente contrastato gli abusivi e sequestrato numerosissima merce, quasi tutta contraffatta. 

Grazie all’intervento su alcune «sentinelle», individuate dopo alcuni appostamenti, sono state impedite le telefonate di avvertimento ai complici, permettendo agli agenti operanti di cogliere di sorpresa i venditori e sequestrare al termine della giornata 60 paia di scarpe e 24 borse, tutte contraffazioni di marchi famosi. I venditori, sorpresi dagli agenti, hanno preferito gettare via la merce contraffatta per evitare una denuncia penale, fuggendo tra la folla del mercato. Sempre a Porta Portese è stato sequestrato un gran quantitativo di merce alimentare: 4 «vivandieri» di nazionalità bengalese sono stati fermati con 4 carrelli colmi di cibo precotto etnico, destinato ai numerosi connazionali presenti nel mercato: tutto il cibo, conservato in contenitori igienici carenti - e senza alcuna tracciabilità - è stato sequestrato e distrutto a mezzo Ama. Da segnalare nel mercato anche un venditore abusivo di nazionalità romena, che è stato fermato e sanzionato perché trasportava un carrello con 164 ciambelle dolci, tutto di provenienza e composizione sconosciuta. Anche questa merce è stata sequestrata e distrutta.

Domenica 1 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 17:19 

Link utili  
 Altri link
 Organi Istituzionali
 Enti pubblici
 Leggi e normative
I nostri Sponsor  
spazio libero
MARCOPOLO [ email ] [ Pubblicità ]