Home | Chi siamo
 AREE
Attualità
 Editoriale
 Professionale
 Rassegna Stampa
Codice della strada
 Circolari
 Dottrina
 Giurisprudenza
 Norme collegate
 Testo & regolamento
Formazione Professionale
 Le recensioni di G. Fontana
 Recensioni
 Articoli & Documenti
 Domande & Risposte
Edilizia
Annona, Commercio
Pubblici esercizi
Penale & Polizia giudiziaria
Illeciti Amministrativi & Sanzioni
Eventi
In Italia
 Abruzzo
 Basilicata
 Calabria
 Campania
 Emilia Romagna
 Friuli Venezia Giulia
 Lazio
 Liguria
 Lombardia
 Marche
 Molise
 Piemonte
 Puglia
 Sardegna
 Sicilia
 Toscana
 Trentino Alto Adige
 Umbria
 Valle d'Aosta
 Veneto
Il libro della settimana

Condividi su

 Newsletter
Vuoi essere aggiornato sulle novità del sito?
Iscriviti alla newsletter!
Attualità Dettaglio Allegati
Documenti: 658
1.  IL NUOVO SITO www.associazionemarcopolo.it
nasce il nuovo sito www.associazionemarcopolo.it – magazine di formazione informazione ed aggiornamento per Comandanti Responsabili, Operatori di Polizia Locale e dipendenti della pubblica amministrazione.
2.  IL NUOVO SITO www.associazionemarcopolo.it
nasce il nuovo sito www.associazionemarcopolo.it – magazine di formazione informazione ed aggiornamento per Comandanti Responsabili, Operatori di Polizia Locale e dipendenti della pubblica amministrazione.
3.  MILANO: AIUTARE GLI AGENTI STRESSATI
POLIZIA MUNICIPALE DI MILANO: Agenti di polizia locale, lavoro stressante: una task-force li aiuta a superare le crisi Sono 34 gli addetti. L’assessore Carmela Rozza: 'Supporto essenziale' Articolo tratto da : http://www.ilgiorno.it Mialno, 4 dicembre 2017 - Una situazione di stress in seguito a un evento critico, un forte impatto emotivo dovuto a fatti drammatici o coinvolgenti: sono le situazioni con le quali si confrontano anche quotidianamente gli agenti della polizia locale. In genere non si pensa allo stress emotivo di chi è chiamato a tutelare i cittadini. Sono invece molte le situazioni difficili che mettono a dura prova gli agenti. Per aiutarlli a gestire al meglio i momenti più critici la Polizia locale dalla primavera del 2014 ha attivato un progetto denominato “Operatori Ponte”. Fonte: il www.ilgiorno.it ins.to 6.12.2017 G. Aiello
4.  Ue a fianco polizia locale, Italia la equipari ad altre forze dell’ordine
Ue a fianco polizia locale, Italia la equipari ad altre forze dell’ordine ’Unione europea si schiera dalla parte delle polizie municipali italiane nella loro richiesta di equiparazione, in termini di tutele e formazione, alle altre forze di polizia presenti sul territorio. Nelle prossime settimane la commissione Petizioni del Parlamento europeo invierà una lettera alle autorità italiane per chiedere di porre rimedio alla “discrepanza” di trattamento attualmente esistenti fra le forze dell’ordine nel nostro Paese. Evidenziando anche l’opportunità di un maggiore coinvolgimento della polizia municipale nella lotta al terrorismo. ins.to 6.12.2017 G. Aiello - Fonte ANSA
5.  TREVISO: Bicilcette targate per scoraggiare i ladri.
Sinora fermare i ladri di bicicletta era un’impresa difficile. In tutte le principali città italiane sono centinai i furti registrati ogni anno. La città di Treviso sembra, però, aver trovato il giusto rimedio per contrastarli. Grazie alla collaborazione tra i vigili urbani e la Fiab, Federazione italiana amici della bicicletta, che aveva proposto ad aprile di marchiare i veicoli per registrarli nell’archivio nazionale, il comune ha deciso di allargare la procedura in tutto il territorio. ins.to 6.12.2017 G. Aiello Fonte: tgcom24.mediaset.it
6.  Codice della Strada Controlli Alcol test: a rischio di ricorso anche i nuovi etilometri
Codice della Strada Controlli Alcol test: a rischio di ricorso anche i nuovi etilometri • Tratto da www.ilsole24ore.com articolo –di Maurizio Caprino del 5 dicembre Etilometri ancora a rischio di ricorsi. Dopo le sentenze che quest’anno hanno annullato varie sanzioni sollevando dubbi formali e sostanziali sull’attendibilità dello strumento (si veda «Il Sole 24 Ore» del 21 ottobre), ora torna il problema che nell’ultimo decennio ha periodicamente rallentato gli alcoltest sui guidatori: le difficoltà del ministero dei Trasporti nel garantire le verifiche periodiche degli strumenti, obbligatorie per legge. Con l’aggravante che stavolta, complice la formulazione della norma, potrebbe essere messa in dubbio persino la regolarità (formale) degli apparecchi appena immessi in servizio.
7.  Servizi associati: contributo spettante alle unioni di comuni e comunità montane anno 2017
Servizi associati: contributo spettante alle unioni di comuni e comunità montane anno 2017 La Direzione Centrale della Finanza Locale, con comunicato del 4 dicembre u.s. rende noto che a seguito del D.Dirett. 26 aprile 2017 del ministero dell’interno (pubblicato sulla G.U. – serie generale n. 112 del 16 maggio 2017), è stato approvato il modello relativo alla comunicazione dei dati da parte delle unioni e comunità montane per l’attribuzione dei contributi erariali connessi ai servizi gestiti in forma associata nell’anno 2017. ins.to G. Aiello 6.12.2017
8.  UTILIZZO AUTO PROPROIA E RIMBORSO SPESA DIPENDENTE PUBBLICO : PARERE Corte dei Conti-Molise, Sez. contr., Delib., 9 novembre 2017, n. 183
Secondo la Corte dei Conti-Molise, Sez. contr., Delib., 9 novembre 2017, n. 183 Il Comune se adotta lo specifico Regolamento sull’utilizzo dell’ auto privata può conferire incarico a dipendente di altro Comune ai sensi dell’art. 1, comma 557, della legge n. 311/2004 riconoscendo allo stesso il rimborso spese viaggio per recarsi dal Comune di appartenenza al Comune che gli conferisce l’incarico . Il regolamento per l'utilizzo dell'auto privata negli enti locali, per uso d'ufficio, può essere adattabile nel rispetto dei vincoli E' consentito a Regioni e enti locali , con un atto espressione della potestà regolamentare, che tuttavia non si presenti elusivo degli intenti perseguiti dal legislatore, di rimodulare in modo discrezionale le percentuali di riduzione di spese, tali da consentire di adattare il vincolo sull'utilizzo delle autovetture private per lo svolgimento di mansioni d'ufficio. PARERE Corte dei Conti-Molise, Sez. contr., Delib., 9 novembre 2017, n. 183 ins.to 6.12.2017 A.Giuseppe
9.  La CASSAZIONE Riconosce la causa di servizio per la malattia del dipendente a causa dell’abnorme carico di responsabilità.
Il lavoro va certamente fatto con scrupolo e responsabilità , ma non oltre una certa soglia, il troppo può comportare gravi danni per la salute.( noi lo sapevamo già !!!! ) La Cassazione, Cass. sent. n. 24361/2017 del 16.10.2017, ha voluto ricordare che, in caso di stress lavorativo, spetta la causa di servizio. ins.to 18.10.2017 G. Aiello
10.  NOTIFICHE ATTI GIUDIZIARI E TRIBUTARI - Persiste il monopolio di Poste Italiane Spa - Ordinanza della Corte di Cassazione
Le notifiche degli atti giudiziari, compresi quelli tributari, e le relative connesse comunicazioni, devono essere effettuate mediante Poste Italiane Spa, anche alla luce delle disposizioni della recente norma sulla concorrenza, la legge n. 124 del 4 agosto 2017. Questa infatti non è retroattiva e non produce effetti in assenza delle apposite licenze rilasciate agli enti competenti. A precisarlo è la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 23887 dell'11 ottobre 2017. ins.to G. Aiello 17.10.2017
Pagine: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Link utili  
 Altri link
 Organi Istituzionali
 Enti pubblici
 Leggi e normative
I nostri Sponsor  
spazio libero
MARCOPOLO [ email ] [ Pubblicità ]